13re

Il lavoro proposto vuole portare l'attenzione sul disagio sempre più visibile nelle nostre
città, tutti i soggetti ripresi sino a poco tempo fa erano artefici del proprio destino, erano come dei
Re, ma quando la crisi li ha privati del lavoro, o degli affetti dopo un lungo peregrinare sono stati
costretti a chiedere aiuto, per questo motivo il Re da maiuscolo diventa minuscolo, per loro è
come aver perso la corona.
La location è una delle due mense dei poveri presenti nella mia città, Vigevano“insieme a mensa” si
chiama, gestita da Don Paolo della parrocchia “Cuore Immacolato di Maria”, le persone di ogni estrazione sociale che la frequentano, ricevono oltre che ad un pasto caldo un po di calore umano.
Per la realizzazione ho preso spunto da un'icona estremamente riconoscibile, volevo che guardandola si potesse capire il riferimento all'ultima cena di Leonardo, il particolare punto di ripresa è la visione che si ha dall'alto, dal cielo, diventa un dialogo visivo tra il “Gesù” e lo spettatore, infatti lui, è l'unico a guardare in camera, l'unico che cerca un confronto visivo, come se ammonisse il divino della situazione vissuta da queste persone e noi ne siamo testimoni.

The proposed work wants to bring attention to the discomfort increasingly visible in our
cities, all subjects taken until recently were the architects of their own destiny, as were the
King, but when the crisis has deprived them of the work, or the affections after a long pilgrimage were
forced to ask for help, which is why the King of uppercase becomes lowercase, for them is
as he lost the crown.
The location is one of two soup kitchens present in my city, Vigevano "they feast" is
calls, run by Don Paul of the parish "Immaculate Heart of Mary", people of all walks of life who attend, as well as receive a hot meal a bit of warmth.
To realize I was inspired by an icon extremely recognizable, I could understand that looking at the reference to the Last Supper of Leonardo, the particular point of recovery is the vision that you have from above, from the sky, it becomes a visual dialogue between "Jesus" and the viewer, in fact he is the only one to watch in your room, the only one looking for a visual comparison, as if reprimanding the divine of the situation faced by these people, and we are witnesses.

more: nuova.jpg

loading